ultime notizie:

È morto Louisiana Red, amava Trastevere

Louisiana Red

Louisiana Red

Era diventato quasi un parente, ospite fisso da decenni del Big Mama, il bluesclub di Trastevere, Louisiana Red, settantanovenne veterano della musica del diavolo che ieri è morto a Hannover, in Germania. A Iverson Minter, questo il suo vero nome, è stato fatale un ictus che l’ha colpito lo scorso lunedì, lasciandolo in uno stato di coma profondo. Originario di Bessemer, nella razzista Alabama, Louisiana aveva avuto un’infanzia tremenda, con la madre uccisa da una polmonite e il padre ferocemente linciato dagli appartenenti al Ku Klux Klan. Il suo primo album, Lowdown back porch blues, venne registrato a New York nel ’63. Negli anni a seguire, il cantante e chitarrista ha pubblicato oltre cinquanta album per le più prestigiose e storiche etichette r’n'b come la Chess, la Checker, la Atlas, la Glover, la Roulette e molte altre. Stabilitosi, negli anni Ottanta, il Germania, più precisamente ad Hannover, ha continuato la sua attività girando nei paesi europei e arrivando a contaminare la sua musica perfino con quella tradizionale greca nell’album Blues meets rembetika, realizzato con Stelios Vamvakaris e dato alle stampe nel 1994. Il suo ultimo disco da studio, Memphis mojo, pubblicato dalla Ruf Records, è uscito nel 2011. © m. mol.

Lascia un commento alla notizia


louisiana red morto

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis