Terremoto a Benevento, Arco di Traiano a rischio

Terremoto a Benevento

Terremoto a Benevento

Due scosse di terremoto a distanza ravvicinata nella stessa zona tra Benevento, Pietrelcina e Pesco Sannita: la prima alle 2.25 con magnitudo 2.9 e la seconda, 14 minuti dopo, con magnitudo 1.9. E nel Sannio sale la preoccupazione. Anche perchè le due scosse, che fortunatamente non hanno provocato danni, fanno seguito altri movimenti tellurici registrati dall’Ingv strumentalmente nei giorni scorsi. È quasi una settimana che nel distretto sismico Sannio si registrano scosse di magnitudo 2.3-2.4. I movimenti vengono registrati anche dall’osservatorio sismico di Pesco Sannita, diretto dall’ex presidente nazionale dell’ordine dei geologi italiani Pietro De Paola e coordinato da Carlos Sorrentino. L’ultima scossa, avvertita ai piani alti anche a Benevento città, potrebbe avere in qualche modo interessato anche l’Arco di Traiano. Il monumento necessita di lavori in quanto sono state riscontrate, da oltre un mese, delle infiltrazioni di acqua nella volta. La Soprintendenza ha già interessato il Ministero e si è in attesa dell’arrivo dei due esperti nominati (I professori Salvatore D’Agostino e Giuliano Cairoli delle univesità di Napoli e La Sapienza di Roma) per decidere il tipo di intervento da fare. © re.be

Lascia un commento alla notizia


notizie benevento ultim\ora, notizie benevento ultimora, benevento ultima ora, ultime notizie benevento, benevento ultim\ora, ultime notizie terremoto benevento, terremoto a benevento, terremoto nel sannio ultimora, Terremoto Nel Sannio Ultime Notizie