ultime notizie:

Sordi e muti ma denunciati per schiamazzi

Istituto Magarotto

Istituto Magarotto

«Urla e schiamazzi, soprattutto di sera, quando i ragazzi restano svegli fino a tardi. Dormire è impossibile. Non ne possiamo più». E così, dopo un paio di diffide, è partita una querela, firmata da un legale, a tutela della quiete di un gruppo di residenti del quartiere San Carlo, a Padova. I ragazzi disturbatori sono gli ospiti dell’Istituto Magarotto, un convitto che ospita una settantina di giovani. Tutti sordomuti. La vicenda, che ha avuto negli ultimi giorni uno sviluppo a suon di carte bollate, in realtà va avanti da quattro anni. Da quando cioè nel convitto è stata installata una scala di ferro adibita a uscita d’emergenza, sul retro dell’Istituto. Ed è proprio lì che, quando il clima lo consente, i ragazzi si ritrovano a dialogare o anche solo a giocare. L’handicap però non consente loro di modulare la voce (da qui le grida), né di avere percezione del rumore. In prima linea, nel comitato dei residenti, i coniugi Gastone Fattore e Maurizia Cervi: «Non sappiamo più a chi rivolgerci. Specialmente quando sono aperte le porte e i ragazzi restano seduti anche ore intere sulla scalinata le loro urla creano problemi». Il rettore dell’Istituto, Francesco Bagatella, minimizza: «Non ingigantirei più di tanto la faccenda. Comunque mi impegnerò a ricordare ai ragazzi che quando vanno a sedersi sulle scale si dovranno comportare in modo più educato». © Matteo Oxilia

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis