ultime notizie:

Piena del Tevere, il traffico paralizza Roma

Piena del Tevere 2012

Piena del Tevere 2012

Una giornata infernale. Di quelle da segnare col bollino nero. Una città paralizzata: Roma nord bloccata dall’ondata di piena del Tevere e dell’Aniene. La parte centro-sud della città in tilt per via di quattro cortei studenteschi che hanno scandito le ore. Il risultato finale: file chilometriche, ritardi colossali, strade chiuse, traffico impazzito e migliaia di cittadini bloccati in cerca della strada libera. E poi ancora: una serie di scontri da guerriglia urbana, con interventi severi della polizia.

Piena del Tevere – L’allarme era stato lanciato da ieri, anche se in maniera soft. Forse troppo soft. L’ondata di piena è arrivata puntuale alle 7.30. Nell’area di Roma nord il fiume è uscito dagli argini, allagando strade, campi, abitazioni e i tanti circoli sportivi lungo le sponde del Biondo. Proprio questi ultimi sono imbufaliti: «Nessuno ci ha avvertito, abbiamo migliaia di euro di danni che potevano esser limitati».

Traffico a Roma – Per evitare incidenti la Municipale ha chiuso arterie portanti per la viabilità: strade di accesso alla Capitale dall’hinterland. Il risultato? La paralisi totale. Raccordo anulare bloccato per 18 km, svincoli chiave interdetti e una serie impressionante di chiamate al centralino del Comune per chiedere spiegazioni.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis