ultime notizie:

Omicidio Melania Rea, alibi di ferro per il giorno dell’omicidio

Salvatore Parolisi

Salvatore Parolisi

L’amore di Salvatore Parolisi per la commilitone non è finito. Dal carcere di Teramo, in cui è rinchiuso con l’accusa di aver ucciso Melania Rea, il caporalmaggiore ha cercato di inviare una lettera alla soldatessa a cui aveva promesso che avrebbe lasciato la moglie. «Mi manchi, spero di vederti presto, ti voglio sempre bene» le avrebbe scritto in sostanza il militare. Il messaggio è stato intercettato e il contenuto acquisito in quanto rilevante ai fini dell’indagine. Intanto i carabinieri ritengono di aver individuato il «movente oscuro e inconfessabile», così come lo ha definito il Gip Cirillo nell’ordine di cattura. Le più recenti indagini hanno escluso giri di droga e prostituzione all’interno della caserma Clementi di Ascoli, dove Salvatore addestrava soldatesse. Invece sono stati trovati ulteriori contatti tra Parolisi e transessuali, con cui chattava attraverso siti specializzati. Gli investigatori ritengono che Melania avesse scoperto la debolezza del marito e minacciasse di rivelarla. Non verrà acquisito, per ora, il dna di L. in quanto l’ex allieva di Parolisi ha un alibi di ferro per il giorno dell’omicidio: il 18 aprile partecipava a un addestramento a Lecce, ci sono testimonianze e prove telefoniche. In arrivo le analisi sulle presunte tracce di sangue trovate su un portasapone e in un’impronta a casa del caporalmaggiore, poi si riunirà il Tribunale del riesame per decidere se scarcerarlo o lasciarlo dietro le sbarre.

Lascia un commento alla notizia


ludovica perrone, ludovica, parolisi ludovica perrone, foto ludovica perrone, salvatore parolisi ludovica, ultime notizie di cronaca dell\ ultima ora

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis