ultime notizie:

Omicidio Kercher, un gioco erotico finito male

Amanda Knox

Amanda Knox

«Un gioco erotico di gruppo finito male»: così è morta la studentessa inglese Meredith Kercher, la notte tra l’1 e il 2 novembre 2007 a Perugia. E «Rudy Guede – che deve scontare una pena a 16 anni di reclusione – non ha agito da solo». Lo dice la Cassazione in 74 pagine. E le motivazioni della sentenza, depositate ieri, demoliscono l’assoluzione nel processo di appello dei due ex fidanzati Amanda Knox e Raffaele Sollecito. La Suprema Corte bacchetta i giudici della Corte di Assise di Appello di Perugia sostenendo, tra l’altro, che non sono state portate a compimento le perizie genetiche sui dna raccolti e sul coltello trovato in casa di Sollecito. «Se gioco erotico c’è stato, si cerchino gli altri protagonisti, che non sono Amanda e Raffaele – dice l’avvocato Giulia Bongiorno, difesore del giovane pugliese -. Non ci sono prove del loro dna sulla scena del delitto». Il capitolo delle tracce biologiche, tuttavia, è tutt’altro che chiuso. © G. De Rossi

Lascia un commento alla notizia


ultima ora di perugia, cronaca perugia ultima ora, raffaele sollecito ultime notizie, ultime sollecito knos

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis