ultime notizie:

Omicidio a Torrevecchia, è il 38º delitto dal 2011

Mario Maida

Mario Maida

A Roma continua la mattanza. Ieri sera un uomo è stato freddato con un colpo di pistola in testa in zona Torrevecchia, periferia ovest di Roma. La vittima, Mario Maida, romano di 61 anni, si trovava accanto alla sua auto, una Mercedes classe B, quando è stato avvicinato da due killer a bordo di uno scooter. Uno di loro ha fatto fuoco e alcuni testimoni hanno visto i due dileguarsi. Maida nel 2005 fu arrestato e processato con l’accusa di aver ucciso un nipote, Andrea Bennato. È il primo omicidio di febbraio per una Capitale che sempre di più si contraddistingue per il crimine. L’uomo di origine calabrese – di professione meccanico specializzato nel montaggio delle marmitte – è stato ucciso mentre stava chiudendo la sua officina in via di Torrevecchia 479. La dinamica del fatto è abbastanza confusa. Le testimonianze delle persone sono differenti. C’è chi sostiene che sia stato freddato da un uomo con un casco in testa – c’è invece chi sostiene che abbia partecipato un complice che si trovava su uno scooter. L’indagine è seguita dalla Squadra Mobile. I delitti a Roma dall’inizio del 2011 sono arrivati a quota 38. In una decina di casi i colpevoli non sono stati ancora trovati. Polemiche per la scarsa sicurezza nell’Urbe. Marco Miccoli del Pd: “a Roma continua la mattanza. La città è ormai senza controllo e allo sbando. Alessandro Onorato dell’Udc vuole “una risposta immediata, ferma e risoluta del Governo”. Tuona il leader dei Verdi, Angelo Bonelli, che vuole sapere se a Roma comandano “le pistole oppure lo Stato”.

Lascia un commento alla notizia


mario maida, maida mario, omicidio maida

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis