ultime notizie:

Negozi chiusi a Napoli contro Ztl e De Magistris

Luigi De Magistris

Luigi De Magistris

Tutti contro il sindaco Luigi De Magistris e le Ztl che stanno paralizzando Napoli. La protesta di ieri, sollecitata dalla Confcommercio, non ha precedenti: il centro della città ha chiuso i battenti per quasi tutta la giornata, sono scesi in piazza sia la Napoli-bene che quella dei Quartieri. Una rabbia inconsueta, sfociata in atti di guerriglia urbana con le forze dell’ordine. Petardi e bombe carta, feriti, urla e insulti contro i negozi. Un anziano si è sentito male, un’altra persona si è vista esplodere una bomba-carta tra i piedi. La tensione ha raggiunto il culmine in piazza Municipio. «Sindaco, vattene», ha urlato la folla. Un negoziante: «Napoli è stata gambizzata, i turisti fuggono: altro che America’s Cup». Occupati pure le zone dove ci sono gli equipaggi delle regate. De Magistris: «Si è infiltrata la camorra, sono amareggiato». Il questore Merolla: «Miscela inquietante di ulrà, disoccupati e criminalità». © M. Fabbroni

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis