ultime notizie:

Naufragio Costa Concordia, in balia di se stessi

Naufragio Costa Concordia

Naufragio Costa Concordia

Pesante accusa nei confronti della Costa Crociere da parte di uno dei nove naufraghi capresi della Costa Concordia. «Siamo stati lasciati in balia di noi stessi con il personale che non capiva né l’italiano né l’inglese e con una voce in altoparlante che ci rassicurava che era un blackout passeggero e ci invitava a rientrare nelle cabine». A parlare, anche per i suoi amici, è Francesco Santarpia, 25 anni, ancora sotto choc. Nelle sue parole rabbia ed amarezza per essere stati abbandonati. Francesco insieme con la moglie Valentina sono due dei nove capresi scampati alla tragedia. Un viaggio in mare nel pieno dell’inverno che doveva essere una parentesi prima di affrontare il lavoro della stagione estiva per le tre coppie di amici. Insieme a loro, c’erano Maurizio e Giuseppina Pollio ed Enrico e Francesca Ariviello, con i piccoli Sofia, Salvatore e Luigi tutti di età inferiore ai due anni. Un terribile scenario si delinea nel racconto che Francesco e Valentina fanno una volta rientrati sull’isola. «Siamo saliti a bordo – incalza Francesco – venerdì alle 16 e smentisco assolutamente il fatto che abbiamo avuto informazioni su come comportarci in caso di pericolo. Ad accoglierci sul ponte solo le hostess che ci hanno dato il benvenuto e ci hanno assegnato la cabina al ponte 7». © Annamaria Boniello

Lascia un commento alla notizia


ultime costa concordia, caso concordia ultime notizie

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis