ultime notizie:

Lombardi: Dell’Utri chiese un aiuto

Marcello Dell'Utri

Marcello Dell'Utri

Pasqualino Lombardi, l’affabile giudice tributario che si presentava nei sotterranei della Cassazione con le damigiane di olio per «omaggiare» i vertici della Corte, alla fine ha ammesso che dietro quel rinvio della causa tra la Mondadori di Berlusconi e l’Agenzia delle Entrate (che vantava un credito da oltre trecento milioni di euro), c’era anche la pressione della presunta Loggia P3. E in uno dei verbali depositati nei giorni scorsi ammette: «Riguardo alla vicenda del Lodo Mondatori, ricordo che tale argomento fu affrontato, in due o tre riunioni; la prima delle quali intorno alla metà del mese di ottobre. All’incontro, che non ricordo con precisione quando avvenne, partecipammo io, Dell’Utri, Martino, Carboni, Verdini e se non ricordo male Caliendo. In quella occasione, si discusse della necessità di avvicinare l’Avvocato generale dello Stato, per ottenere il rinvio della causa Mondadori. In particolare fu Dell’Utri che mi prospettò tale esigenza; a suo dire tale richiesta proveniva dall’avvocato Ghedini». Successivamente, hanno accertato gli investigatori, Ghedini, che difendeva la Mondadori, ebbe un colloquio riservato con Oscar Fiumara, l’Avvocato dello Stato che avrebbe potuto opporsi all’invio della causa alle Sezioni Unite della Corte e invece preferì rimettere la decisione. Spiegando, successivamente, che quella era la prassi adottata in casi del genere.

Lascia un commento alla notizia


marcello dellutri

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis