ultime notizie:

Lele Mora cede Mercedez per arresti domiciliari

Lele Mora

Lele Mora

Dalle feste a una cella del carcere di Opera il passo non è breve. E si sapeva che il talent scout e agente dei vip Lele Mora, in carcere dallo scorso 20 giugno, sta soffrendo. Ha perso diversi chili, è stato a lungo in ospedale, e anche pochi giorni fa, quando ha patteggiato la pena a 4 anni e tre mesi per bancarotta, ha chiesto di poter tornare a casa sua – agli arresti domiciliari. Niente. I magistrati hanno sempre detto no perché, a loro giudizio, sussistono ancora il pericolo di fuga e quello di reiterazione del reato. Inoltre, Mora non ha mai risarcito nessuno: sostiene di aver sperperato tutti i soldi, circa 8,5 milioni di euro. Ma, alla fine, chi la dura la vince, e l’hanno spuntata i giudici. Mora, pur di lasciare la sua angusta seconda casa di Opera, ieri ha messo a disposizione del curatore fallimentare della Lm Management, la sua società in bancarotta, una Mercedes del valore di circa 110 mila euro e ha deciso di rinunciare alla residenza in Svizzera. Una mossa per tornare a chiedere la scarcerazione. Niente più fuga, dunque, laggiù dove ha molti appoggi, e con la cessione del suo bolide comprato solo l’anno scorso, sempre in Canton Ticino, il tentativo di dimostrare la volontà di risarcire. Ora la parola torna ai magistrati. Allo sconsolato Mora, che è indagato per altri reati finanziari e per la vicenda dei bunga bunga party insieme a Nicole Minetti e Fede, non resta che aspettare, guardando il cielo a quadretti.

Lascia un commento alla notizia


lele mora, mora, carcere di opera

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis