ultime notizie:

Incinta ha caldo e si leva il velo, il marito la picchia

Ultime news

Velo islamico

Velo islamico

Lui, 19 anni, egiziano, in pantaloncini e canottiera. Lei, la moglie ventenne nata a Porto Empedocle (Ag) da padre tunisino, incinta di pochi mesi, infagottata come prescrive l’islam, con il velo che copre la testa. Una strada nel centro di Porto Empedocle. La ragazza chiede al marito di potersi alleggerire, di liberare i capelli e respirare un pò. Lui si agita e e le dice di no. Ma il caldo è forte e la donna per un attimo non pensa a leggi religiose e diktat: si scopre il capo. A questo punto il ragazzo la aggredisce. Schiaffi, pugni, insulti incurante dello stato di gravidanza della ragazza. Che ha vissuto per anni incurante delle regole religiose vestendo all’occidentale e frequentando i ragazzi. Alla scena hanno assistito molte persone. Alcune hanno anche tentato di intervenire per impedire al giovane di malmenare la donna ma lui ha continuato minacciando anche i passanti. Dopo il pestaggio l’egiziano è fuggito. La polizia è riuscita a raggiungerlo e a fermarlo e a denunciarlo per lesioni personali. La vittima è stata accompagnata all’ospedale agrigentino «San Giovanni di Dio» dov’è tenuta sotto osservazione. La coppia vive a Torino per lavoro. Era rientrata a Porto Empedocle per una breve vacanza. «Non riuscivo a respirare – ha raccontato la ventenne – e ho chiesto a mio marito di poter togliere il velo qualche minuto. Lui ha cominciato a gridare arrabbiato. Ma io non potevo resistere e l’ho tolto. Lui mi ha picchiata perché si è sentito offeso da me».

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis