ultime notizie:

Inchiesta Enpam, una truffa da 500 milioni

Eolo Parodi

Eolo Parodi

Gli ex componenti del cda Enpam, in carica dal 2000 al 2010, erano convinti di avere deliberato l’acquisto di fondi sicuri. Lo hanno sostenuto davanti ai militari del nucleo valutario della Finanza. E invece, contrariamente a quanto previsto dalla legge e dagli organi di controllo, hanno acquistato cosiddette «note strutturate», fondi non sicuri, derivati. Così sarebbe stato impiegato l’88 per cento del patrimonio mobiliare Enpam, su oltre tre miliardi e 316 milioni di euro, 2 miliardi e 900 milioni avrebbero preso la strada della finanza spericolata. Con mancati rendimenti, nel solo 2009, per almeno 400 milioni di euro. Gli operatori finanziari si sarebbero messi in tasca percentuali da capogiro, fino al 7 per cento. Si legge nel decreto di perquisizione. Per questo nei mesi scorsi la Finanza si era presentata nella sede dell’ente di Mangusta Risk (società di consulenza finanziaria dell’Enpam). Sul registro degli indagati, con l’ipotesi di concorso in truffa aggravata, c’è il nome del presidente dell’Enpam Eolo Parodi e di altri tre ex consiglieri. A dare il via all’inchiesta è stata la denuncia presentata a maggio dall’Ente, che chiedeva di accertare entità e responsabilità nella gestione del patrimonio. Sotto accusa anche un ex consigliere esperto e un ex direttore generale e un responsabile servizio gestioni e investimenti, che non fanno più parte dell’ente già pronto a costituirsi parte civile. Il blitz è scattato ieri, quando 150 uomini del Nucleo di polizia valutaria della Guardia di finanza hanno effettuato 47 perquisizioni, tra loro anche Daniel Buaron, ex ad di First Atlantic e la sede della Idea Fimit spa. Un secondo filone dell’inchiesta sull’Empam riguarda la gestione del patrimonio immobiliare. Il meccanismo sembra identico a quello che qualche mese fa ha coinvolto l’istituto di previdenza degli psicologi, con il palazzo a due passi da Fontana di Trevi rivenduto all’Enpap con una plusvalenza di 16 milioni di euro. Adesso le operazioni immobiliari sono tre: il palazzo della Rinascente a piazza Duomo, a Milano, e due immobili in via Del Serafico, a Roma.

Lascia un commento alla notizia


roberto roseti

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis