ultime notizie:

Il problema della sanità? 58mila dipendenti

Roberto Cota

Roberto Cota

Gli errori fatti in passato nella gestione della sanità piemontese si pagano ancora oggi. Ne è convinto il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota: «La sanità del Piemonte ha oggi il problema delle molte assunzioni inappropriate che si sono fatte in passato. È stato immesso molto personale, soprattutto amministrativo, e questo blocca le assunzioni dei giovani e dei ricercatori». E aggiunge: «Sono 58mila i dipendenti nella sanità e sono una spesa rigida. Non dico certo di licenziare, ma se si sono assunti troppi dipendenti in passato. E gli errori del passato si pagano». Secondo Cota, la situazione della sanità «è complicata. Ecco perché l’unica soluzione è la riforma che stiamo portando avanti. È una riforma epocale. Dal passato abbiamo ereditato una spesa sanitaria fuori controllo che in un anno abbiamo riportato sotto controllo, tuttavia resta l’esigenza di potenziare la sanità di territorio e la sanità post acuta che è quello a cui stiamo lavorando». La stessa riforma dovrà liberare anche le risorse necessarie per eliminare le lunghe liste di attesa esistenti nel settore dell’assistenza agli anziani non autosufficienti. «Il problema delle liste di attesa nelle strutture per anziani – sottolinea Cota – non nasce oggi e va affrontato in maniera strutturale. Noi non abbiamo tagliato le risorse: nel 2008 infatti sono stati messi a disposizione 261 milioni e nel 2010 ne sono stati messi a disposizione 295».

Lascia un commento alla notizia


sanità piemonte ultime notizie, roberto cota

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis