ultime notizie:

Ecomafie, in Lombardia raddoppiano i reati ambientali

Ecomafia 2011

Ecomafia 2011

Ecomafie, Legambiente presenta il suo nuovo rapporto e la Lombardia è maglia nera: raddoppiano i reati. La mafia «è un cancro che abbiamo in casa. Il problema – ha sottolineato il procuratore aggiunto Alfredo Nobili, uno dei protagonisti delle grandi inchieste sulla mafia al nord – è attualissimo». I numeri lo dimostrano: a livello nazionale i sequestri di rifiuti pericolosi avrebbero potuto riempire 82 mila tir, oltre 1000 chilometri di camion. In tutto nel 2010 sono stati accertati 31 mila reati (+8%), di questi 1619 in Lombardia «contro gli 855 dell’anno scorso» ha spiegato il vicepresidente regionale di Legambiente Sergio Cannavò, con 1.340 persone denunciate e 474 sequestri effettuati. Nei soli reati legati al riciclo dei rifiuti la Lombardia è passata dal quattordicesimo posto al sesto con 371infrazioni accertate (153 nel 2010). E anche nel ciclo del cemento la Lombardia è prima fra le regioni del Nord con 370 infrazioni. Non solo: alla provincia di Milano il record nel record, con il top di illeciti nel ciclo dei rifiuti sul territorio della regione: con 84 infrazioni accertate, 123 persone denunciate e 29 sequestri. «E’ diventata la peggior regione al Nord per l’illegalità ambientale», ha riassunto Cannavò. Ora il settore su cui si concentrano maggiormente le inchieste è quello legato al selciato stradale «dove sono stati interrati rifiuti tossici». E con tutte le strade previste per l’Expo, l’attenzione deve essere alta.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis