ultime notizie:

Dire sei uno iettatore è reato di diffamazione

Corte suprema di cassazione

Corte suprema di cassazione

Dicendo a qualcuno “Sei uno iettatore” si commette il reato di diffamazione. Lo dice una sentenza della Cassazione che ha rigettato il ricorso di un uomo, concessionario di un impianto di radio diffusione e conduttore delle trasmissioni dell’emittente radiofonica Radio Regio Stereo, operante ad Altamura, condannato dalla Corte d’Appello di Bari per diffamazione verso diverse parti offese. Nei confronti di una di queste, l’imputato aveva detto che «porta male», tanto che «devo toccar ferro perché porta anche sfortuna».
La Suprema Corte ha sancito che «commette il reato di diffamazione chiunque adoperi termini che risultino offensivi a prescindere dal loro spessore culturale e dalla loro base scientifica». © C. Gio.

Lascia un commento alla notizia


sentenze news

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis