ultime notizie:

Cie inavvicinabile, presidio in corso Brunelleschi

Il Cie in corso Brunelleschi

Il Cie in corso Brunelleschi

C’è anche Torino tra le città dove oggi giornalisti e cittadini manifesteranno contro una circolare del ministero dell’Interno, che dal 1° aprile vieta alla stampa l’ingresso nei centri di identificazione per stranieri. L’appuntamento – promosso, tra gli altri, da Articolo 21, Fnsi e Ordine dei giornalisti, con l’adesione di numerose associazioni, sindacati e parlamentari di diverse forze politiche – è per le 11,30, davanti al Cie di corso Brunelleschi, dove alcuni parlamentari piemontesi del Pd, che entreranno nel centro nelle ore precedenti, racconteranno l’esito della loro visitaa i reclusi. «Fino a marzo scorso – racconta Gabriele Del Grande, referente per Torino di LasciateCIEntrare, questo il nome dell’iniziativa – bastava una semplice autorizzazione della prefettura per poter entrare in un centro. Ora invece, oltre al divieto, motivato ufficialmente dalla necessità di ”non intralciare le procedure”, il Senato sta discutendo sulla possibilità di allungare da sei a 18 mesi la permanenza dei fermati. Una prospettiva preoccupante, che potrebbe far peggiorare, con proteste e gesti di autolesionismo sempre più gravi, le già dure condizioni di vita dei cittadini stranieri che sono trattenuti nei centri».

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis