ultime notizie:

Casa Patroni Griffi, indaga la Guardia di Finanza

Filippo Patroni Griffi

Filippo Patroni Griffi

L’ultimo affare del ministro Patroni Griffi, cioè l’acquisto del suo appartamento alle spalle del Colosseo per 180mila euro dall’Inps, finisce nel mirino della Guardia di Finanza. Che due giorni fa è stata incaricata formalmente dal procuratore Alberto Caperna di acquisire presso il Consiglio di Stato la documentazione sulla controversa compravendita. Era stato proprio il supremo organo di giustizia amministrativa a stabilire che quella palazzina in zona di pregio, tra il Colosseo e il parco di Colle Oppio dovesse essere «cartolarizzata», cioè ceduta agli affittuari a prezzo stracciato, come fosse un immobile di periferia. Anche se la normativa prevede per quel tipo di case l’applicazione delle tariffe di mercato. La contesa finì davanti ai giudici, grazie alla perizia di due architetti che affermavano che il palazzo fosse pericolante. E a decidere fu la sezione presieduta dallo stesso Filippo Patron Griffi. Che in quella occasione, però si astenne. A sostenere le ragioni dei condomini, invece, c’era Carlo Malinconico, che di recente si è dimesso dal governo per la vicenda delle vacanze pagate dalla Cricca di Anemone.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis