ultime notizie:

A uccidere Melania Rea è stata un’altra donna

Melania Rea

Melania Rea

Il bacio della morte è un parto dei media per far «galoppare la fantasia di tutti» e per «appesantire e attaccare a tutti i costi Salvatore Parolisi». Se bacio è stato – come le tracce di dna del caporalmaggiore sulle labbra della moglie Melania dimostrerebbero – s’è trattato di un normale bacio, scambiato a fine pasto da una coppia rodata. Non certo del suggello finale del carnefice sulla vittima. Valter Biscotti, uno dei difensori di Salvatore Parolisi, commenta così l’interpretazione data alle indiscrezioni sull’autopsia di Melania Rea. «A uccidere la donna è stata un’altra donna» sostiene l’avvocato, riferendosi al fatto che sul corpo di Melania – sotto l’unghia dell’anulare sinistro – si sia trovato dna femminile. Potrebbe essere un contatto fortuito, ma se fosse quello dell’assassina – come ipotizza Biscotti – tra lei e la vittima non vi sarebbe stata colluttazione, perché la traccia organica non è da sfregamento. In attesa di sapere se verrà arrestato – come ha chiesto la procura – Salvatore Parolisi, unico indagato per omicidio aggravato della moglie, ha lasciato Frattamaggiore, dove ha trascorso il weekend con la figlioletta, a casa dei genitori, per tornare alla caserma Clementi di Ascoli, assegnato ad altri incarichi che non siano l’addestramento delle giovani donne soldato. Con alcune delle quali ha intrattenuto rapporti extraconiugali. Prima passerà alle sede romana dei Ris, per ritirare la Renault Scenic sequestrata e analizzata. La difesa prosegue sulla sua linea. Non può essere stato Parolisi a violare il corpo della moglie, un giorno dopo la morte, simulando una violenza per confondere le acque. Non avrebbe potuto, cosi com’era, già «sotto gli occhi di tutta Italia».

Lascia un commento alla notizia


foto melania rea

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis